Legno - Page Title

Settori

Introduzione - Legno

Legno

L’industria del legno ha come caratteristica quella di produrre una importante volumetria di sfridi provenienti dalla fase produttiva di lavorazioni.
L’aspirazione di queste polveri e la pulizia degli ambienti, oltre a quella dei macchinari, è di fondamentale importanza per la sicurezza e la produttiva dei macchinari

Legno - Descrizione 1

Sicurezza

La totalità degli ambienti dove l’atmosfera potrebbe essere satura di residui di legno sono classificati come ambienti ATEX. La saturazione dell’atmosfera da parte di queste polveri, infatti, potrebbe creare atmosfere ad alto rischio di esplosione.

E’ quindi importante mantenere i macchinari di lavorazione sempre puliti in modo da ridurre la possibilità di dispersione della polvere e di affidarsi a impianti di aspirazione efficienti.

Atex - Legno

Legno - Descrizione 2

Produttività dei macchinari

Tutti i macchinari che lavorano il legno, come scorniciatrici, levigatrici, seghe o spazzolatrici, producono grosse quantità di sfrido. Nella maggior parte dei casi queste macchine devono essere collegate ad impianti di aspirazione che richiedono grandi quantità d’aria e che riescano a lavorare in simultanea.

Quest’ultima caratteristica porta alla realizzazione di impianti di depolverazione molto grandi e costosi. La scelta di risparmio in questi casi porterebbe all’acquisto di impianti poco efficienti, non adeguati ad una lavorazione continua e non adattabili all’eventuale cambio di tecnologia negli anni.

Con il passare del tempo, inoltre, molti di questi impianti riducono la propria efficienza a causa dell’intasamento dei filtri e alla loro difficile pulizia e manutenzione. Tutte queste problematiche portano alla riduzione della capacità produttiva delle macchine.

Legno - Conclusione

La soluzione

Coynco offre soluzioni su misura per ogni singolo macchinario, infatti, il cliente, ha così la possibilità di far lavorare le proprie macchine sempre a regime, ridurre i costi di energia della pulizia, in quanto l’aspiratore si modula in base alla reale necessità, e la manutenzione risulta semplificata.
Inoltre l’investimento iniziale è minimo e non si rischia di incorrere in blocchi della produzione perché tutti i nostri aspiratori sono su ruota e quindi spostabili, se necessario.