Tessile Packaging - Page title

Settori

Tessile Packaging - Descrizione 1

TESSILE e PACKAGING

I modelli RVS sono aspira-sfridi progettati per l’aspirazione professionale di materiali voluminosi e leggeri quali ritagli di carta, tessuti e materiali di plastica di ogni genere.

Tessile Packaging - Descrizione 2

Packaging

In molteplici aziende del settore industriale alimentare o farmaceutico, vi sono reparti dedicati al confezionamento e all’imballaggio dei propri prodotti.

I modelli RVS sono stati progettati specificatamente per l’aspirazione industriale degli sfridi proveniente da queste operazioni, solitamente dedicate a macchine automatiche.

L’importanza di aspirare gli sfridi permette il mantenimento continuativo del processo di imballaggio evitando che il materiale in accumulo inceppi il funzionamento dei macchinari automatici. 

La flessibilità del reparto carpenteria interno a Coynco ci permette di realizzare, su richiesta, macchinari realizzati completamente in acciaio INOX.

Tessile Packaging - Descrizione 3

Tessile

Come nei reparti dedicati al packaging anche le imprese del trattamento e ritaglio dei tessuti producono sfridi voluminosi che potrebbero causare rallentamenti nei processi di produzione.

La natura del materiale da aspirare molto leggera rende necessario l’utilizzo di aspiratori industriali appositamente progettati.

Tessile Packaging - Descrizione 4

CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO

Gli aspiratori industriali per polveri RVS possono essere realizzati in versione Verticale RVS-V o in versione Orizzontale RVS-V.

Le versione verticale riduce al massimo gli ingombri dell’aspiratore industriale, la versione orizzontale ha una maggiore potenza installata e una grande capacità contenitiva.La raccolta del materiale è affidata ad un sacco, disponibile in diversi materiali filtranti, a seconda dell’esigenza. 

La versione standard prevede l’utilizzo di sacchi usa e getta, ma sono disponibili anche sacchi con potere filtrante maggiore in caso di aspirazioni di materiale polverosi. Vi è comunque la presenza di un filtro secondario di sicurezza.

Il flusso di aspirazione, che avviene dall’alto verso il basso, permette al prodotto di depositarsi all’interno del sacco contenitore, il quale viene mantenuto disteso, sfruttando così la forza d’aspirazione per comprimere il materiale, usufruendo completamente della capacità contenitiva del sacco di raccolta.